Biologi Campania e Molise: insediati i gruppi di lavoro

Una task force per i Biologi della Campania e del Molise. Si sono riuniti, nella sede partenopea dell’Ordine, i gruppi di lavoro organizzati per sondare ed approfondire le tematiche che sono alla base del variegato mondo delle Scienze Biologiche.

Ambiente e Territorio; Biologia Forense (CTU – CTP); Igiene, Sicurezza e Qualità; Cosmetica e Tricologia; Igiene, Sicurezza e Qualità; Patologia Clinica; P.M.A., Biologia Molecolare e Biotecnologie mediche; Microbiologia, Virologia ed Infezioni Ospedaliere; Nutrizione.

Alcuni componenti dei gruppi di lavoro

Per ognuna di queste branche è stato allestito un tavolo attorno al quale si riunirà un nutrito pool di esperti. L’obiettivo è quello di individuare le potenzialità ma anche i punti di debolezze delle varie tematiche che  sono poste alla base della professione del biologo, anche in un ottica di rilancio della professione stessa.

I gruppi di lavoro sono stati ricevuti, oggi, in via Toledo a Napoli, dove ha sede la delegazione regionale dell’ente di rappresentanza dei Biologi italiani, dal presidente nazionale dell’ONB, Vincenzo D’Anna, dal commissario straordinario dell’Ordine dei Biologi della Campania e del Molise, dott. Vincenzo Piscopo e dalla delegata alla Formazione dell’ONB, dott.ssa Claudia Dello Iacovo.